IULM

 eng ita

ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE
Obiettivi Formativi del corso
Il corso si propone di affrontare il fenomeno dell’organizzazione internazionale sia dal punto di vista istituzionale, sia riferito all’approfondimento del diritto di alcune organizzazioni internazionali universali e regionali di interesse specifico per gli studenti del Corso di Laurea in Interpretariato e Comunicazione.
Programma del Corso
Il primo modulo del corso riguarda le varie forme di cooperazione fra Stati ed i principi di carattere generale che le riguardano in base al diritto internazionale generale e agli statuti delle organizzazioni stesse.
Il secondo modulo invece analizza il ruolo e le funzioni di alcuni sistemi giuridici specifici, fra i quali emerge quello dell’Unione europea, che costituirà oggetto di un esame particolarmente approfondito anche in ragione della rilevanza del suo diritto per i soggetti privati, persone fisiche ed imprese
Metodi didattici
Il metodo didattico è basato sull'analisi dei principi generali della materia nei suoi profili giuridici, inserita però nella concretezza ed attualità dei fenomeni trattati.
Le lezioni cattedratiche verranno integrate da seminari svolti da esperti della materia per consentire l’approfondimento di alcuni argomenti specifici.
Modalità di verifica dell'apprendimento
L'esame consiste in un colloquio orale finale
Testi di Riferimento
Testi obbligatori

Draetta U., Principi di diritto delle organizzazioni internazionali, III ed., Giuffrè, Milano, 2010.
Pocar F., Diritto dell’Unione europea, XI ed., Giuffrè, Milano, 2010, capp. I e II, fino a p. 112.