IULM

 eng ita

SOCIOLINGUISTICA
Obiettivi Formativi del corso
Obiettivo del corso è illustrare i principi fondamentali della variazione linguistica, partendo da una sintesi dei diversi approcci teorico-metodologici storicamente significativi, per concentrare poi l'attenzione sulla situazione italiana, che esemplifica in modo particolarmente evidente l'evoluzione del rapporto tra lingua, dialetti e varietà.
Prerequisiti
Pur non essendo necessarie conoscenze pregresse, il corso può risultare particolarmente interessante per gli studenti che hanno già sostenuto l'esame di semiotica.
Programma del Corso
Concetti fondamentali; dinamiche specifiche dell'Italia post-unitaria e soprattutto degli ultimi decenni. I temi generali saranno riesaminati attraverso la rilettura critica delle storie del commissario Montalbano, selezionando e organizzando tematicamente i numerosi interventi metalinguistici del narratore e dei suoi personaggi.
Metodi didattici
La frequenza è vivamente consigliata; gli studenti saranno invitati ad accedere allo spazio riservato al corso all'indirizzo www.coursecommunity.iulm.it.
Modalità di verifica dell'apprendimento
Colloquio
Testi di Riferimento
Testi obbligatori:
GIGLIOLI Pier Paolo, FELE Giolo, Lingua e contesto sociale, il Mulino, Bologna, 2000 (parte seconda, Lingua e struttura sociale)
SANTULLI Francesca, Montalbano linguista (in corso di stampa)

Una scelta di ulteriori testi sarà indicata durante le lezioni.

Testi consigliati:
HUDSON Richard, Sociolinguistica, il Mulino, Bologna, 1996
PRANDI Michele, Le regole e le scelte, UTET Università, Torino, 2007
Altre informazioni
I materiali aggiuntivi necessari per la preparazione dell'esame (di cui si fornisce un indice) sono disponibili nello spazio riservato al corso sulla piattaforma didattica di Ateneo (www. community.iulm.it).

Hudson, R,, Sociolinguistica, Bologna, il Mulino, 1998 (Varietà linguistiche, pp 27-76)

Ferguson, Ch, La diglossia, in Lingua e contesto sociale, a cura di P. Giglioli e G. Fele, Bologna, il Mulino, 2000 (pp 185-205)

Brown R. / Gilman, A., I pronomi del potere e della solidarietà, in Lingua e contesto sociale, a cura di P. Figlioli e G. Fele, Bologna, il Mulino, 2000 (pp 185-205)

Labov, W., The study of language in its social context (excerpts, Studium Generale 1970), published in Sociolinguistics, Hormondsworth, Penguind Books, 1982 (pp 180-202)

Berruto, G., Le varietà del repertorio, in Introduzione all’italiano contemporaneo. La variazione e gli usi, a cura di A. Sobrero, Roma-Bari, Laterza, 2006 (pp 3-36)

Sobrero, A., Lingue speciali, in Introduzione all’italiano contemporaneo. La variazione e gli usi, a cura di A. Sobrero, Roma-Bari, Laterza, 2006 (pp 237-277)

Santulli, F., Omnia munda mundis. Latino, diglossia e semiosi artificiale nei Promessi sposi, Rivista Italiana di Linguistica e Dialettologia, 2010 (pp 233-251)